Circo pugliese bloccato in Siria

Circo pugliese bloccato in Siria, proprietario: pronti a partire

Bloccato in Siria, nella città costiera di Tartous e oggetto di minacce: è l’avventura che sta vivendo il circo pugliese Embell Riva, che ha portato il suo spettacolo nel Paese ma si è trovato invischiato nella delicata situazione politica. TMNews ha raggiunto al telefono il proprietario Roberto Bellucci.Il circo, una settantina di persone e una ventina di animali, si è spostato sulla costa su suggerimento dell’ambasciata italiana, per essere pronto a partire: non si sa come la situazione potrebbe evolversi. La partenza dovrebbe avvenire nei prossimi giorni.Il nipote di Roberto Attilio Bellucci e il suo circo stati protagonisti a gennaio di un’avventura simile: rimasero bloccati in Tunisia.

da tmnews.it

Leave a Reply