Categorie
Jesolo

Miss Italia elenco sessanta finaliste 2014

Jesolo finaliste miss italia 2014Miss Italia: ecco le sessanta finaliste
La reginetta sarà incoronata il 14 settembre nello show condotto da Simona Ventura
La macchina organizzativa di Miss Italia 2014 di Patrizia Mirigliani è entrata nel vivo con la proclamazione delle 60 finaliste in gara per conquistare lo scettro della più bella del Paese. Dopo la scrematura delle ultime selezioni dell’11-12 settembre, saranno in 24 le finaliste del grande show del 14 settembre condotto da Simona Ventura. Quattro i giurati previsti, per ora confermati il cestista Marco Belinelli e il rapper Emis Killa.

Di seguito i nomi delle 60 ragazze ammesse dopo varie selezioni regionali: 1. Laura Bonetti; 12. Valentina Paganotto; 15. Elisa Piazza Spessa; 16. Sara Pagliaroli; 21. Giorgia Capaccioli; 23. Elisa Rosselli; 24. Melissa Arici; 25. Eleonora Mezzanotte; 26. Katja Luraschi; 31. Sara Battisti; 36. Astride Carlos; 38. Anna Giulia Sant; 44. Sara Nervo; 49. Marika Zoccarato; 52. Melania Bergamin; 54. Noemi Gennaro; 59. Camilla Mancuso; 63. Ilenia Guidetti; 66. Matilde Silingardi; 71. Giulia Salemi; 76. Veronica Fedolfi; 78. Francesca Cini; 90. Mariapia Arico’; 91. Francesca Cola; 94. Giulia Carnevali; 96. Melissa Tassi; 97. Giulia Donati; 102. Claudia Filipponi; 104. Margherita Vantsak; 105. Melissa Palmieri; 107. Adriana Palozzo; 112. Soleil Anastasia Sorge; 114. Giorgia Orlandi; 115. Federica Armaleo; 116. Sara De Santis; 117. Ilaria D’Avino; 118: Aleksandra Banach; 120. Maria Concetta Pincerno; 121 Marilena Castellone; 127. Valentina Olero; 132. Patrizia Davalos Del Gado; 134. Anna Cataletti; 136. Rosaria Aprea; 137. Federica Calemme; 138. Sara Affi Fella; 150. Annabella Iacobone; 153. Mariapia Castriotta; 154. Carmen Caramia; 156. Francesca Ferraro; 159. Alessia Reda; 163. Ilenia Cariati; 172. Simona Tanzi; 173. Rosaria Deborah Alex Cerlino; 175. Deborah Messina; 178. Maria Chiara Vinci; 181. Clarissa Marchese; 182. Veronica Licciardello; 183. Valentina Vallascas; 186. Nicole Di Santo; 191. Barbara Santagati.

da tgcom.it

Categorie
Jesolo mare

Jesolo mentre una bimba rischia di annegare , i ladri ne approfittano per rubare tra gli ombrelloni

jesolo1Bimba rischia di annegare
e i ladri rubano tra gli ombrelloni

JESOLO – Una bambina di rischia di annegare, i ladri ne approfittano per rubare tra gli ombrelloni. È il deplorevole episodio accaduto sabato pomeriggio, poco dopo le 15 nel tratto di spiaggia antistante a via Dante Alighieri. Mentre i bagnini della JesoloMare, con i sanitari del 118 avevano appena salvato una bambina di 4 anni, due malviventi vista la confusione hanno rubato una borsa a una signora. Ma il furto non è sfuggito ad alcuni bagnanti che hanno dato subito l’allarme dando la possibilità a una pattuglia della polizia locale di mettersi all’inseguimento dei due uomini, prima fuggiti in bici (molto probabilmente rubata in precedenza), nelle vie limitrofe alla spiaggia. E poi a piedi, nella passeggiata del lungomare. Ma i vigili sono riusciti a placcare i fuiggitivi, bloccandone uno mentre il secondo si è divincolato dileguandosi abbandonando lo zaino: sul posto è anche intervenuta una volante del locale commissariato di Polizia. L’uomo fermato era già stato identificato dalla polizia pochi giorni fa: D.V. romeno di 27 anni, con precedenti, residente a Venezia, trovato in possesso di un cacciavite lungo 33 centimetri è stato denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atto alla scasso.

di Giuseppe Babbo da gazzettino.it

Categorie
Jesolo mare società

Jesolo, turisti si portano il fornelletto in spiaggia e si fanno il caffè e si cuociono il cibo

jesolo turisti fornelletto spiaggia 2I turisti che si portano il fornelletto
in spiaggia e si fanno il caffé

JESOLO – Curiosi scatti quelli che ci invia tramite Facebook un nostro affezionato lettore, Luca Dal Prà. Immortalano una coppia di turisti che questa mattina a Jesolo, scambiando la spiaggia per un campeggio, non esitano ad accendere un fuoco con un fornelletto e a farsi un caffé con la moka.

«Salve volevo inviarvi un paio di scatti del degrado sulla spiaggia di Jesolo – scrive Luca – dove turisti distesi su sacchetti dell’immondizia accendono un fornello a gas per scaldasi cibo e farsi il caffe il tutto a pochi metri dalla torretta dei bagnini, i quali sollecitati dalle lamentele dei bagnanti hanno detto di portare pazienza: ma non è per legge vietato accendere fuochi in spiaggia? Tra cibo e caffè il fornelletto è rimasto acceso almeno 20 min».

da gazzettino.it