Borsa del Turismo Sociale e Associato 2011 a Viterbo

Viterbo pronta per il turismo sociale

Prenderà il via domani, 3 marzo, con il Convegno Nazionale “Le opportunità del Turismo Sociale in Italia” l’XI edizione della Borsa del Turismo Sociale e Associato. Al Convegno che si terrà a Viterbo, presso la Sala Regia del Palazzo Comunale, alla ore 15.00, prenderanno parte il Capo Dipartimento del Ministero del Turismo, d.ssa Caterina Cittadino, il Presidente della FITuS (Federazione Italiana Turismo Sociale, dr. Benito Perli, il Direttore per la Pastorale del Turismo e del Tempo Libero della CEI, Don Mario Lusek, e il Prof. Tommaso Paolini, Docente di Economia del Turismo presso l’Università dell’Aquila. Prima dell’inizio dei lavori porteranno il loro saluti il Sindaco di Viterbo, Giulio Marini, il Presidente della Provincia, Marcello Meroi, e il Presidente della Camera di Commercio, Ferindo Palombella.

Nel corso del Convegno verrà presentato anche il 3° Rapporto sul Turismo Sociale in Italia curato dall’ISNART (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche) in collaborazione con l’Osservatorio Permanente sul Turismo Sociale costituito in ambito BTSA.

La manifestazione è organizzata dal CAT/Confesercenti di Viterbo e da CralNetwork by InRETE in collaborazione con la Provincia di Viterbo, il Comune di Viterbo, la Camera di Commercio di Viterbo e gode  dell’Alto Patrocinio del Ministero del Turismo, dell’Enit/Agenzia Nazionale per il Turismo e delle Confederazioni Nazionali di settore.

Sempre nella giornata di domani, oltre agli arrivi degli operatori della domanda (buyer), circa cento provenienti da tutta Italia e una ventina anche dall’estero (Germania, Austria, Svizzera, Polonia e Paesi Scandinavi), è previsto l’arrivo di un cospicuo numero di giornalisti in rappresentanza della stampa nazionale e di settore che, oltre a seguire i lavori del Convegno, prenderà parte ad un educational tour organizzato in collaborazione con la Camera di Commercio di Viterbo.

“Il successo di questa manifestazione, ha dichiarato il Presidente del CAT, Vincenzo Peparello è testimoniato da tanti fattori. Dall’interesse sempre crescente degli operatori che intervengono al Workshop, in programma per il giorno 4 marzo presso  il Grand Hotel Salus e delle Terme – Pianeta Benessere, segno che qui si fa vero business; dalla stampa che ci segue non soltanto a livello locale, ma nazionale e dalle istituzioni che stanno puntando in maniera decisa su questa Borsa che rappresenta, peraltro, l’unica Borsa di prodotto della Regione Lazio. La speranza è che dopo questi primi tre anni di successi, la manifestazione possa rimanere in pianta stabile a Viterbo e farla ulteriormente crescere. Lo slogan coniato per l’occasione: “Viterbo, Capitale del Turismo Sociale”, con tutte le iniziative intraprese e le altre in programma per il futuro, dovrà diventare una costante nel panorama turistico nazionale”.

da civitanews.it

Leave a Reply