Categorie
curiosità Israele ultime notizie

Barbie e Ken in vacanza in Israele

Barbie loves Israel
Toy story: foto-reportage della bambola più venduta al mondo.

Barbie_Ken_Israele1Il gossip li ha colti, come tutte le celeb, e li ha dati per spacciati. Loro però si sono difesi passando le vacanze altrove rispetto alle solite mete paparazzabili di stagione. Niente Aspen per una delle coppie americane figlia della relazione on-off creata a tavolino da Elliot Handler e Harold Matt Matson nel 1959: parliamo della Barbie che ritornata con Ken (dopo la rottura scandalo nel 2003) ora è protagonista di un reportage fotografico in Israele.

Il progetto di Enrico Pescantini e Maria Giovanna Callea, kitsch e un filo provocatorio, si chiama infatti Barbie Loves Israel e racconta il ravvicinamento della coppia in un viaggio tra le montagne della Galilea, i fanghi del Mar Morto e le luci (sacre) di Gerusalemme passando per le soirée in quel di Tel Aviv.  Ken in attesa dei bagagli in aeroporto, la coppia in costume ricoperta di fanghi, incidenti grotteschi a bordo di una jeep rosa chewingum, e foto ricordo con mosche dorate: tutto l’on the road della coppia è in mostra il 30 gennaio a Milano nel Kitsch Bar di Corso Sempione 5.

A poche ore dalle elezioni in Israele (martedì 22 si vota sul futuro di Benjamin Netanyahu) la febbre da Medio Oriente non si appresta a scendere nemmeno nel mondo dei toys di cui Barbie rimane regina incontrastata. Il viaggio ci ricorda quel nanetto che fece la fortuna di Amélie Poulain-Audrey Tautou, fotografato ovunque nel mondo da amici e parenti della protagonista naïve. Che in tempi di istagrammate e i-Localizzazioni, questa sia una provocazione per tutti quelli che dichiarano di essere (stati) ovunque?

da marieclaire.it

Rispondi