Categorie
America Latina Argentina curiosità ultime notizie

L’Atlantide sommersa dell’Argentina : Villa Epecuen

Villa Epecuen, la città sommersa da 25 anni

Villa_Epecuen_atlantide_sommersa_argentina1Una città sott’acqua, come la mitica Atlantide: è Villa Epecuen, in Argentina, 600 chilometri a sud-est di Buenos Aires. Sommersa ne 1985 dopo un’esondazione del vicino Lago Epecuen, che ha una particolarità: è il secondo lago salato al mondo dopo il Mar Morto, con una quantità di sale che è dieci volte quella presente nel mare.

Le proprietà terapeutiche del lago Epecuen sono note da secoli. Si dice che l’acqua dell’Epecuen, il cui nome significa “eterna giovinezza”, possa curare la depressione, i reumatismi, i problemi della pelle, l’anemia e persino il diabete.

Il 10 novembre del 1985, dopo un’alluvione, l’acqua del lago superò le rive e inondò l’omonima città. L’allagamento non si è fermato fino al 1993, quando la città era ormai coperta da 10 metri di acqua. Nel 2009, 25 anni dopo,  il clima è diventato più secco e il livello dell’acqua è iniziato a scendere. Alcuni edifici sono riapparsi sotto la superficie liquida. Villa Epecuen è riapparsa, in uno spettacolo lacustre impressionante.

da blitzquotidiano.it

Rispondi