Aosta torna il mercatino di Natale il Marché Vert

Tornano i Mercatini di Natale in piazza Caveri. Quest’anno sono 29 gli espositori

Aosta – Verrà allestito anche quest’anno, da 2dicembre al 6 gennaio, il ‘villaggio alpino’ dove troveranno spazio soprattutto i prodotti enogastronomici valdostani. La novità di quest’anno è rappresentata da quattro pacchetti turistici.

Mercatino di Natale ad Aosta

Ruotano tutte attorno ai Mercatini di Natale di piazza Severino Caveri le iniziative che il Comune di Aosta mette in campo per le prossime festività. Per il terzo anno consecutivo, infatti, torna il “Marché Vert” in versione riveduta e corretta anche in base alle segnalazioni di cittadini, turisti e commercianti che hanno messo in evidenza criticità delle ultime edizioni. Una per tutte la difficoltà di trovare piazza Caveri, soprattutto per chi arriva da fuori Valle. “Metteremo un’indicazione luminosa su via De Tillier visibile sia da chi arriva da piazza Chanoux sia da chi arriva da via Aubert”, promette il sindaco di Aosta Bruno Giordano.

Per le varie iniziative il Comune spenderà 35mila euro, i commercianti metteranno altri 35mila euro, mentre la Regione partecipa con 83mila euro circa.
Gli chalet in piazza Caveri

Nei 29 chalet previsti nel villaggio alpino che verrà allestito anche quest’anno troveranno spazio soprattutto i prodotti enogastronomici valdostani. Ma accanto a questi ci saranno le “idee regalo” più consuete: accessori per l’abbigliamento, decorazioni natalizie, prodotti tessili e d’artigianato. Il mercatino sarà aperto dal 2 dicembre al 6 gennaio 2011.

I pacchetti turistici

La vera novità, però, è la creazione di quattro pacchetti turistici creati su altrettante aree d’interesse: l’enogastronomia, la storia, lo sci e il benessere. “Abbiamo già la prenotazione di sei pullman provenienti da Toscana, Liguria e Lombardia – dichiara il sindaco – e vari tour operator hanno manifestato interesse per questi pacchetti”. “In questo modo – dice Patrizia Carradore, assessore al Turismo del Comune di Aosta – abbiamo inserito il capoluogo regionale nel circuito turistico dei mercatini natalizi”.

Fra Natale e Capodanno

Sono numerose le iniziative messe in calendario, ma molte soprattutto per i più piccoli molte di esse saranno concentrate in piazza Narbonne dove è stato mantenuto l’allestimento realizzato in occasione della Désarpa. Qui troverà spazio lo chalet di Babbo Natale collocato al centro di uno spazio dedicato ai laboratori a tema per i bambini. Sempre in piazza Narbonne sarà allestito un presepe con sagome e grandezza naturale. Piazza Chanoux, come tradizione, è invece il teatro principale del veglione di Capodanno. I protagonisti saranno i due comici di Zelig: Corrado Nuzzo e Maria Di Biase. A condire la serata ci sarà la band ufficiale di Radio Zeta che proporrà la musica degli anni Sessanta, Settanta, Ottanta e Novanta.

di Domenico Albiero da aostasera.it

Leave a Reply