Airbus A330 di Air Europa in volo danneggiato gravemente dalla grandine a 7 mila metri d’altezza

Aereo Airbus A330 Air Europa grandine 01Paura a bordo: tempesta di grandine danneggia l’Airbus in volo da Madrid verso l’Argentina

Momenti di paura a bordo dell’Airbus A330 di Air Europa, in volo martedì pomeriggio da Madrid a Buenos Aires: il grosso velivolo (con 230 passeggeri) è finito in mezzo a una forte tempesta di grandine e fulmini che ha danneggiato il muso e il parabrezza della cabina di pilotaggio. Nonostante le evidenti ammaccature, il pilota ha fatto scendere l’aereo in sicurezza all’aeroporto internazionale di Ezeiza, nella periferia di Buenos Aires. Il velivolo non potrà volare fin tanto che non verrà riparato. L’apparecchio ha incontrato i grossi chicchi di grandine a 25.000 piedi (7.620 metri), quando si è scatenata la tempesta, come documentato le immagini postate su Twitter dal direttore dell’associazione del personale tecnico Ricardo Cirrielli. «Sembrava come se ci mitragliassero addosso», ha raccontato ai media locali uno dei passeggeri

Elmer Burchia da corriere.it

Leave a Reply