testing posts

barak-obama-300x232

If anyone deserves the clap, it's me

WASHINGHTON (Reuters) – Il Tesoro Usa metterà a disposizione del settore della componentistica e delle forniture per il comparto auto 5 miliardi di dollari.

Lo dice una fonte spiegando che le risorse di sostegno del governo al comparto arriveranno attraverso le case costruttrici di auto.

Il piano di aiuti inizierà ad essere effettivo tra poche settimane aggiunge la fonte.

Volano sulla notizia i titoli del settore: Lea Corp balza di quasi il 100%, American Axle del 60%, Arvinmeritor del 40%. Tra gli altri Tenneco +71% e Trw Automotive del 28%.

L’indice Dow Jones del comparto auto e componenti balza di oltre il 4%.

D’altronde se le case automobilistiche non pagano i propri fornitori ci pensa lo Stato.