Ritorna il treno di Nariz del Diablo naso del diavolo

Il treno più spettacolare e pericoloso del mondo è sicuramente quello che in Ecuador porta da Guayaqui a Quito. O meglio il trenino di legno che porta da Alausi a Simbambe .
Ha un nome che è tutto un programma : Il naso del diavolo Nariz del diablo.
Il nome gli viene dal percorso infatti il treno costeggia  una roccia di dimensioni enormi su un dislivello di 2300 metri.
Costruirlo fu una arditezza ingegneristica infatti i binari son a forma di Zata e il treno non va sempre dritto qualche volta indietreggia per cambiare binario.
Ora dopo undici mesi di restauro ed una spesa di 3 milioni di euro la linea è stata ripresa la linea , ma purtroppo non si potrà più salire sul tetto nell’area panoramica da dove lo spettacolo era straordinario.
Il percorso è si turistico ma ricordate ci vogliono dalle sei alle dodici ore per completare l’itinerario.