19° Marcia della Pace Perugia Assisi

Alla diciannovesima marcia della Pace nel cinquantesimo anno dalla prima edizione voluta da Aldo Capitini, sono piu’ di mille le scuole, gli enti locali e le associazioni che hanno gia’ annunciato la loro presenza, oltre a enti locali, associazioni da tutte le regioni e tutte le province italiane. “Tra i simboli di questa edizione della marcia – fanno sapere in una nota gli organizzatori – un passaggio di testimone della bandiera della pace, usata per la prima volta nel 1961, dai giovani di allora a quelli di oggi; un trattore con un mappamondo, in ricordo di quello dei fratelli Cervi, i sette contadini trucidati dai nazi-fascisti nel 1943, scelto come simbolo di speranza in un futuro in cui l’agricoltura potra’ sorreggere il mondo e – continuano – una barca per ricordare le 1500 persone che da marzo ad oggi hanno perso la vita nel tentativo di attraversare il Mediterraneo e raggiungere le nostre coste”.

La manifestazione avra’ inizio a Perugia alle 8.30 di domani con il discorso d’apertura della marcia che partira’ invece alle 9. L’evento, dopo vari eventi d’intermezzo si chiudera’ alle 15, dopo che alle 13.30 in Piazza San Francesco ad Assisi ci sara’ uno spettacolo teatrale-musicale con Leonardo Manera, Diego Parasole, Claudio Batta, Luca Klobas, I Papu, Henry Zaffa, Alberto Patrucco, la Banda Osiris ed i Modena City Ramblers.

da libero-news.it

Leave a Reply